Saronno

Legnano

Seveso

Elena Tramacere

Biologa Nutrizionista

  • Facebook
  • Instagram Icona sociale

© 2017 by Elena Tramacere. All Right Reserved

PESTO DI TARASSACO

31 May 2018

Amate i sapori amari? 

Questa è la domanda che dovete farvi prima di assaggiare il tarassaco, una pianta dalle mille proprietà (depurativa, detossinante, drenante..), ma che consiglio di mangiare per il semplice gusto forte e deciso. Se pensate di non conoscerla, vi sbagliate! Stiamo parlando delle foglie del dente di leone, quel fiorellino giallo che vediamo spesso nei nostri campi (anche conosciuto come piscialetto!)

Non si trova spesso nei mercati, ma la ricerca ne vale la pena! Il classico abbinamento è con le uova per una frittata particolare, ma oggi ho voluto creare una ricetta più azzardata: un pesto!
 

INGREDIENTI per un vasetto da 250g

un mazzo di tarassaco (di solito è sui 300g)

pecorino romano

15g di mandorle senza buccia (se le trovate con la buccia van bene lo stesso)

sale

 

Stufare il tarassaco finchè diventi morbido, frullarlo con 3 cucchiai di pecorino romano grattugiato, un pizzichino di sale e le mandorle.

Aggiungere 4 cucchiai di olio e mescolare, poi versare il tutto in un vasetto e coprire la superficie con l'olio per poterlo conservare 2-3 giorni in frigorifero senza che si ossidi. Provatelo sulla pasta, ve ne innamorerete!

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Blog

In Primo Piano

Cosa mangio quando torno?

August 28, 2019

1/10
Please reload

Follow Me
  • Grey Instagram Icon
  • Grey Facebook Icon
Please reload