• Elena Nutrizionista

Sotto l'ombrellone, addio panino!

PRANZO AL MARE 🐟

Io vi ho osservato sotto gli ombrelloni con focacce, paninazzi, patatine fritte e pizze farcite con l'impossibile.

Voi siete grandi e vaccinati e potete fare le vostre scelte serenamente, ma i vostri figli si affidano a voi per il pranzo e la merenda al mare. Siete voi a scegliere per loro e so che spesso il paninaro è la soluzione più semplice, ma su 10 o 15 giorni di vacanze non potete pensare di proporgli sempre la stessa tipologia di cibo (che sarebbe in cima alla piramide alimentare, quindi da limitare!!)

Non ci vuole poi molto a preparare una pasta fredda, un farro, un panino con della verdura oltre che alla proteina che può non essere sempre e solo affettato o formaggio. Altrimenti è normale che poi dopo 2 ore vi vengano a chiedere le patatine a merenda perché hanno fame.

Ricordatevi sempre che in vacanza non si dimenticano le buone regole, semplicemente ci si rilassa un po' senza fare 20 pasti o più completamente a caso.

La struttura dei vostri figli si costruisce ora, da piccoli, con la sana alimentazione, l'attività fisica ed insegnandogli le buone abitudini che non si dimenticheranno mai. Così come gli errori, imparano tutto.

Non è questione di pancia, che i bimbi non sono ancora così cattivi da giudicarsi tra loro, è questione di salute.




0 views0 comments

Recent Posts

See All

Saronno

Legnano

Seveso

Elena Tramacere

Biologa Nutrizionista

  • Facebook
  • Instagram Icona sociale

© 2017 by Elena Tramacere. All Right Reserved